L’armonia perfetta di Mondrian in mostra al Complesso del Vittoriano

Piet Mondrian

Fondatore dell’Astrattismo, insieme a Vasilij Kandinskij, Piet Mondrian viene considerato uno dei più importanti maestri del XX secolo. Il motivo ce lo spiega la mostra “Mondrian. L’armonia perfetta”, curata da Benno Tempel del Gemeentemuseum dell’Aia, ripercorrendo la vita artistica del pittore olandese attraverso 70 olii e disegni, oltre a 40 opere di artisti che influenzarono la sua evoluzione.

Una ricerca, quella di Piet Mondrian, che approda alle composizioni con linee e spazi geometrici rettangolari e l’uso dei colori primari, sintesi “ascetica” di una creatività originaria, universale: “Nella realtà vitale dell’astratto – sosteneva Mondrian – l’uomo nuovo ha superato i sentimenti della nostalgia, della gioia, dell’estasi, della tristezza, dell’orrore: nell’emozione resa costante dalla bellezza, essi vengono purificati e chiarificati”.

Appassionato di Arte & Libri?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Arte & Libri > L’armonia perfetta di Mondrian in mostra al Complesso del Vittoriano