Musei e siti aperti a Capodanno: si replica l’iniziativa di Natale

Eventi del Mibac

Il boom di visitatori registrato a Natale evidenzia il desiderio di italiani e turisti di scoprire l’immenso patrimonio artistico e culturale del nostro Paese. Solo tra la Vigilia, Natale e Santo Stefano, i trenta siti culturali più visitati hanno fatto registrare un incremento complessivo del +17,73% rispetto al 2010, pari a 63.745 visitatori, un dato che la dice lunga sull’appeal dell’arte nei periodi di vacanza e, soprattutto, quando legata ad iniziative gratuite.

Come a Natale, i “sopravvissuti” alle gozzoviglie del cenone di San Silvestro potranno approfittare delle aperture di Capodanno per una full immersion nell’arte. Anche per il 1° gennaio 2012, infatti, il menu di siti aperti e visitabili gratuitamente è ricco in ogni regione e per qualsiasi tipologia di interesse. Ad impreziosire le aperture eccezionali, inoltre, non mancheranno eventi e offerte culturali differenziate che spaziano dalle mostre alle manifestazioni, passando per le visite guidate, fino alle visite a tema. Maggiori informazioni sul programma, diviso per località, sono disponibili sul sito del Ministero.

Appassionato di Arte & Libri?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Arte & Libri > Musei e siti aperti a Capodanno: si replica l’iniziativa di Natale