Roma: Canova a Palazzo Braschi con Il segno della gloria

Ritratto di Antonio Canova

Antonio Canova torna in mostra a Roma e lo fa con un’esposizione che analizza il disegno dell’artista in tutte le sue fasi, fino a confrontarlo con l’opera di artisti contemporanei. Un viaggio intenso ed affascinate, quindi, che prende vita attraverso un ricco contributo di opere: 71 disegni, 9 acqueforti, 1 modello in terracotta e 3 in gesso, 3 calchi autografi, 2 marmi e 5 dipinti, di cui 4 a tempera e 1 ad olio.

A questi, si aggiungono ulteriori contributi che rendono la mostra “Antonio Canova. Il segno della gloria” unica per la capacità di approfondire l’opera di Antonio Canova, esaminandola dalla genesi allo stile, prendendone in considerazione le caratteristiche ed il rapporto con i lavori di altri artisti. La mostra, per la quale sono previste attività didattiche, resterà aperta al Museo di Roma dal 5 dicembre 2012 al 7 aprile 2013, dal martedì alla domenica (ore 10.00 – 20.00). Orari ridotti il 24 dicembre e l’ultimo dell’anno, chiusure a Natale e Capodanno.

Appassionato di Arte & Libri?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Arte & Libri > Roma: Canova a Palazzo Braschi con Il segno della gloria