Roma: l’Unità d’Italia vissuta attraverso la moneta, dalla lira all’euro

Moneta

Promossa dalla Banca d’Italia, “La moneta dell’Italia unita: dalla lira all’euro” nasce col proposito di far rivivere uno degli aspetti meno conosciuti del nostro processo di unificazione: come fu costruita la moneta dell’Italia unita. L’adozione della lira, in sostituzione delle centinaia di segni monetari in uso fino a quel momento, fu il mezzo per avviare l’integrazione economica della penisola, aprire la strada alla partecipazione dell’Italia alle grandi trasformazioni europee e mondiali, porre le basi per il suo sviluppo futuro: gli stessi obiettivi che hanno ispirato il processo di unificazione europea e la nascita dell’euro.

Attraverso installazioni multimediali e documenti d’archivio, grandi collezioni di monete e macchine industriali, oggetti d’uso comune e libri antichi, banconote moderne e forme di moneta primitiva, quelle vicende lontane sono lette con l’occhio rivolto sia alla nostra esperienza odierna, dall’introduzione dell’euro alla diffusione della moneta elettronica, sia ai riflessi che esse ebbero allora sulla vita quotidiana degli italiani. Senza dimenticare che altri paesi erano impegnati in processo analoghi al nostro e che a livello internazionale già si progettavano e si attuavano forme più larghe di unione monetaria.

Appassionato di Arte & Libri?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Arte & Libri > Roma: l’Unità d’Italia vissuta attraverso la moneta, dalla lira all’euro