Scuderie del Quirinale: mostra e laboratori per Lorenzo Lotto

lorenzo_lotto

La mostra prenderà in considerazione tutta la vicenda pittorica ed esistenziale di Lorenzo Lotto (racchiusa entro il triangolo Treviso, Bergamo e alcune piccole cittadine delle Marche) evidenziando ed esaltando la poetica di un artista che, nato nel Quattrocento, è riuscito, in modo del tutto originale e autonomo, a conciliare gli elementi tradizionali della grande pittura della sua epoca con elementi che già anticipano l’età barocca.

Lorenzo, infatti, partendo dalle suggestioni compositive di Giovanni Bellini impara da Antonello da Messina (per il tramite di Alvise Vivarini) a guardare l’animo umano per narrarlo in una messa in scena ove è il grande artista tedesco Albrecht Dürer a fare da riferimento primo. Basti pensare a quegli sprazzi di luce fredda o al modo di tagliare i piani prospettici che, per esempio, sono agli antipodi della morbidezza e della fusione coloristica del contemporaneo Giorgione.

La sua composizione si svolge, invece, secondo ritmi serrati, sottolineati dall’intrecciarsi di sguardi e dalle attitudini variate dei personaggi, spesso immersi in atmosfere trascoloranti ma legate dal realismo dei particolari e con una visione della natura sentita come misteriosa e inquietante (e in questo senso i suoi riferimenti sono artisti come Grünewald e Hans Holbein).

Una vicenda umana complessa, dunque, quella di Lorenzo Lotto che la mostra alle Scuderie del Quirinale narrerà tramite una scelta di opere fondamentali per comprendere il suo percorso artistico.

In occasione della mostra “Lorenzo Lotto” alle Scuderie del Quirinale torna anche “Spot!”, l’appuntamento all’ora dell’aperitivo per la lettura guidata di un’opera d’arte. Un percorso in quattro tappe attraverso le opere dell’artista veneto, tra ritratti e pale d’altare dal colorismo acceso.

Questo il calendario:
Venerdì 11 marzo ore 19.00 – Pala di San Bernardino 1521 Bergamo
Venerdì 8 aprile ore 19.00 – Triplice ritratto di orefice 1530 Vienna
Venerdì 13 maggio ore 19.00 – Ritratto di giovane gentiluomo 1530 Venezia
Venerdì 10 giugno ore 19.00 – Annunciazione 1534-35 Recanati

Sempre collegata alla mostra è poi l’iniziativa dei “Servizi educativi – Laboratorio d’arte” per la scuola e le famiglie . L’obiettivo è quello di avvicinare i più giovani all’arte con un approccio nuovo e trasversale, favorire l’incontro con l’opera e la sperimentazione dei linguaggi del contemporaneo.

Info
famiglie • ragazzi 7 > 11 anni
sabato e domenica 16.00-18.00
attività + ingresso mostra € 12,00 per ragazzo

Speciale biglietto integrato laboratorio
i ragazzi che nell’arco di un mese partecipano anche a una delle attività del Palazzo delle Esposizioni possono acquistare il biglietto integrato a € 18,00

Offerta famiglia
attività + ingresso mostra € 10,00 per ragazzo
ingresso mostra € 7,50 per adulto (max 2 persone)

Prenotazioni solo telefoniche
prenotazione consigliata € 1,50
tel. 06 39967 500, dal lunedì al venerdì 9.00-18.00; sabato 9.00-14.00

Appassionato di Arte & Libri?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Arte & Libri > Scuderie del Quirinale: mostra e laboratori per Lorenzo Lotto