Settimana della Cultura 2011: luoghi statali d’arte gratis dal 9 al 17 aprile

Settimana della cultura 2011

Ricchissima l’offerta della Settimana della Cultura 2011 che, come in passato, riguarderà monumenti, musei, aree archeologiche, archivi, biblioteche, il tutto impreziosito da grandi eventi diffusi sul territorio.

Appuntamenti per tutti i gusti: mostre, convegni, aperture straordinarie, laboratori didattici, visite guidate e concerti che renderanno ancora più speciale l’esperienza di tutti i visitatori.

Quest’anno partecipano alla Settimana della Cultura il FAI – Fondo Ambiente Italiano e Legambiente. Il FAI offrirà l’ingresso gratuito, mercoledì 13 aprile, al Castello di Masino a Caravino (To), alla Villa e Collezione Panza (Varese), all’Abbazia di San Fruttuoso a Camogli (Ge), al Parco di Villa Gregoriana a Tivoli (Rm) e al Giardino della Kolymberta (Ag).

Legambiente parteciperà con due eventi: sabato 9 aprile, Visita guidata nell’area paesaggistico – archeologica di Tuvixeddu, promosso da Legambiente Sardegna, e sabato 16 aprile Viaggio in treno Cagliari – Isili nell’ambito del progetto “Il treno: laboratorio itinerante di mobilità sostenibile e valorizzazione del paesaggio e dell’ambiente della Sardegna”, quale rievocazione del viaggio inaugurale della tratta ferroviaria avvenuta nel 1888, promosso da Legambiente Sardegna, Comune di Isili e Arst-FdS.

Appassionato di Arte & Libri?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Arte & Libri > Settimana della Cultura 2011: luoghi statali d’arte gratis dal 9 al 17 aprile