Street art a Berlino: i luoghi cardine per una passeggiata nell’arte di strada tedesca

Che Berlino sia ormai una delle città più alternative d’Europa è cosa nota. Il tessuto urbano e industriale della capitale tedesca ha favorito la nascita di una miriade di sottoculture che hanno investito i più svariati ambiti espressivi, tra cui quello della street art.

Per farsi un’idea del fenomeno è impossibile non partire dall’East Side Gallery, sorta sul più esteso tratto di Berlin Mauer ancora in piedi, lungo ben 1,3 chilometri. Questa imponente galleria d’arte a cielo aperto conta più di cento murales. Tra questi il bacio tra Leonid Il’ič Brežnev ed Erich Honecker di Dimitri Vrubel e l’opera di Birgit Kinder rappresentante una Trabant che sfonda il muro, sovrastata dallo slogan “test the rest”.

L’East Side Gallery si trova tra i due quartieri cardine per l’arte di strada: Friedrichshain e Kreuzberg. Il primo, distretto di squat e punkers, ospita stencil, graffiti, murales e opere di ogni tipo. Interessanti esempi si trovano a RAW Tempel, ex officina ferroviaria oggi riqualificata. Dal cavalcavia di Warschauer Strasse, inoltre, è possibile ammirare una delle opere inserite nel progetto “The Wrinkles of the City” dell’artista J.R. che dall’aprile del 2013 ha realizzato più di quindici murales in tutta la città.

Per visitare i lavori più famosi è necessario dirigersi a Kreuzberg, il quartiere turco della città. Su Skalitzer Straße sorge l’Astronauta di Victor Ash mentre tra Manteuffelstraße e Oranienstraße si trova l’imponente opera di ROA intitolata Nature Morte. Su Oppelner Straße, invece, ci si imbatte facilmente nello Yellow Man dei brasiliani Os Gemeos e in Rounded Heads, realizzato da Nomad.

Nel quadrante si trovano anche  le cinque opere firmate da Blu, celebre street artist italiano. Su Oberbaumstraße si trovano Hourglasses e Leviathan mentre Brothers (realizzata in collaborazione con J. R.) e Chains, visitabili in Cuvrystraße, sono visibili anche dal più famoso ponte di Berlino, l’Oberbaumbrücke. Sempre di Blu è il murales realizzato nel 2010 in Zeughofstraße intitolato semplicemente Wall.

 

 

Appassionato di Arte & Libri?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Arte & Libri > Street art a Berlino: i luoghi cardine per una passeggiata nell’arte di strada tedesca