Tiziano a Venezia: la Fuga in Egitto che fa discutere

La fuga in Egitto di Tiziano

Attesissima alle Gallerie dell’Accademia di Venezia, la mostra Il Tiziano mai visto. La fuga in Egitto e la grande pittura veneta rischia di passare agli archivi, oltre che per il richiamo di pubblico, anche per il giallo sollevato da due esperti del calibro di Vittorio Sgarbi e Augusto Gentili. Entrambi, infatti, hanno parlato di seri dubbi sulla paternità del dipinto, secondo loro non attribuibile a Tiziano. Quasi un caso diplomatico, diciamo noi, in quanto La fuga in Egitto arriva in Italia grazie ad un super-accordo internazionale tra il Museo Statale Ermitage, la Soprintendenza per il Patrimonio storico, artistico e etnoantropologico e per il Polo museale della città di Venezia e comuni della Gronda lagunare, la National Gallery di Londra e la Fondazione Ermitage Italia.

Non solo, perché il dipinto, maestoso con le sue dimensioni di 204 x 324 nel formato del tradizionale telero, è tornato da poco disponibile al pubblico dopo ben 12 anni di restauri a cura dell’Ermitage. Considerato dagli studiosi d’arte (anche se non da tutti, evidentemente) come il primo capolavoro di Tiziano, il dipinto del 1507 è in Italia a distanza di quasi 250 anni dalla sua ultima apparizione. E a Venezia rimarrà dal 29 agosto al 2 dicembre 2012, quale fulcro di una mostra che conta su circa venti opere dei grandi maestri veneti, inquadrati tra la fine del Quattrocento e gli inizi del Cinquecento, come Bellini, Giorgione, Sebastiano del Piombo e Lotto. L’esposizione, rara e forse unica occasione per ammirare la Fuga in Egitto, è curata da Giuseppe Pavanello.

Tra le opere in mostra: Allegoria sacra di Giovanni Bellini, Tempesta e Tramonto di Giorgione, San Girolamo di Cima da Conegliano, l’analogo soggetto di Lorenzo Lotto, la Nascita e la Morte di Adone di Sebastiano del Piombo, Fuga in Egitto di Albrecht Dürer, i Trittici di San Liberata e degli Eremiti di Hieronimus Bosch.

Appassionato di Arte & Libri?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Arte & Libri > Tiziano a Venezia: la Fuga in Egitto che fa discutere