Trieste sottosopra di Mauro Covacich: guida pratica alla provincia più piccola d’Italia.

Quanto si sa veramente di Trieste, oltre alla sua fama di terra irredenta, promossa dai libri di storia?

“Quindici itinerari nella città del vento” è il sottotitolo che Covacich sceglie per portarci alla guida della sua città, in tutti gli aspetti che la caratterizzano, dall’acqua del mare, al vento della bora, alla roccia del Carso. Non solo un itinerario turistico e didascalico, dunque, ma soprattutto una guida alla vita intima dei triestini. Cosa sono veramente Miramare e le storie di Massimiliano d’Asburgo, Carlotta del Belgio e dell’imperatrice Sissi per il triestino di razza?

È proprio dal bianco castello merlato, virtuale porta d’accesso alla città, che l’autore ci prende per mano per mostrarci percorsi noti e meno noti. Camminando insieme a Covacich il lettore scopre così che Trieste non è solo un agglomerato di piazze, salite, rampe di scale e vie dai punti di fuga marini, ma è soprattutto una cultura, uno stile di vita, un melting pot secolare. Italiani, sloveni, austriaci, minoranze inglesi e levantine collaborano da secoli a un’identità poliedrica e mistilinea. “Una Sissi col body in licra”, amante del buon vivere scandito da un caffè nero, sorseggiato a un tavolino di un qualche locale storico di cui la città è ricca. Uno per tutti il Caffè San Marco, restaurato di recente.

Una città, una striscia di terra, la provincia più piccola d’Italia, allungata tra il mare e l’altopiano. Le due anime opposte, ma indivisibili che forgiano e alimentano la vita e il pensiero dei triestini. Il mare, con la sua lunga teoria di bagni e scogli, nelle cui acque si svolge la celebre Barcolana. Il Carso, con le sue doline, Basovizza, le osmizze e parchi da passeggio come Villa Revoltella.

Covacich inscena una rievocazione urbana: com’era, com’è la città di Svevo, della Risiera di San Sabba e di Basaglia? Per scoprirlo basta che v’immergiate nel fascino di questa moderna “Sissi col piercing”.

Appassionato di Arte & Libri?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Arte & Libri > Trieste sottosopra di Mauro Covacich: guida pratica alla provincia più piccola d’Italia.