11 ottobre, Giornata Mondiale della Vista

In occasione della Giornata Mondiale della Vista, il Teatro Dal Verme di Milano ospiterà una grande vigilia, mercoledì 10 ottobre alle ore 21.00, dove il divertimento incontrerà momenti di informazione e riflessione. Aspettando la mezzanotte saliranno sul palco alcuni dei migliori cabarettisti di Zelig, ospiti musicali a sorpresa e testimonial che alterneranno le performance a momenti di sensibilizzazione. Leonardo Manera condurrà da par suo la serata, che vedrà tra gli altri l’esibizione di Ale e Franz, Antonio e Michele, Diego Parassole, Gigi Rock, della band Gli Inadatti e del noto pianista non vedente di musica classica Andrea Bettini.

Nel corso dell’evento verrà consegnato del Premio "Vision 2020", 2a edizione: la giuria, composta da rappresentanti istituzionali, giornalisti, personaggi dello spettacolo, della moda, dell’imprenditoria e della comunicazione sociale (Candido Cannavò, Elio Fiorucci, Maria Elena Andreotti, Carla De Albertis, Felice Tagliaferri, Daniele Candelù, Silvana Giacobini, Vic di Radio DeeJay) sarà chiamata ad assegnare il premio a enti e progetti distintisi nel campo del sociale e della lotta alla cecità.

Per dare un contributo ai progetti di CBM Italia, dal 5 al 24 ottobre compreso, sarà inoltre possibile inviare un SMS da qualsiasi operatore di telefonia mobile (TIM, Vodafone, Wind e 3) al numero 48586. Il valore della donazione è di 1 euro. La stessa numerazione 48586 è disponibile sulla rete fissa di Telecom Italia, e il valore della donazione è in questo caso di 2 euro. Con 1 euro si può acquistare 1 pastiglia di Vitamina A che salva la vista a 1 bambino, prevenendo l’Avitaminosi A causata dalla malnutrizione.

CBM Italia promuove inoltre la campagna di Vision 2020 "Sign up for sight – Una firma per la vista": obiettivo 20 milioni di firme perché opinione pubblica, governi e Istituzioni internazionali riconoscano la vista come diritto umano fondamentale e attuino programmi di prevenzione e cura adeguati. La campagna viene ora rilanciata anche sul sito www.cbmitalia.org, con “Una firma per un pixel”: una firma digitale permetterà di scegliere e rendere visibile on line un frammento digitale della foto di bambini con problemi alla vista. Il pixel sarà nominale e una lente di ingrandimento virtuale si potranno leggere tutti i nomi dei partecipanti all’iniziativa.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > 11 ottobre, Giornata Mondiale della Vista