113.500 euro per la Viper SRT-10

La lunga storia della autovetture firmate Dodge risale addirittura al 1914 e ha da sempre rappresentato un cammino di evoluzione proteso alla ricerca di sportività e prestazioni senza compromessi. L’auto scelta per compiere i primi passi nel mercato italiano è la Viper SRT-10, il modello che racchiude il massimo livello evolutivo raggiunto da Dodge in termini di prestazioni assolute. La versione SRT-10 rappresenta lo stato puro della sportività: una vettura capace di raggiungere prestazioni degne di auto destinate ai circuiti. Un’auto non solo da guidare, ma anche da domare. Nessun dispositivo elettronico, ad eccezione dell’ABS, aiuta il “pilota” nel difficile compito di tenere a bada gli oltre cinquecento cavalli a disposizione. La Dodge Viper SRT-10 è spinta da un 8 cilindri a V di 8.285 cc con monoblocco in alluminio da 506 CV (372 kW). Impressionante la coppia motrice: 712 Nm (a 1500 giri al minuto). Dotata di cambio manuale a sei rapporti, questa Viper può raggiunge una velocità massima di 306 km/h e scattare da da 0 a 100km/h in 3,9 secondi. Davanti a tanta potenza non stupiranno quindi le generose dimensioni dei cerchi e dei pneumatici: 345/30 ZR19 per le ruote posteriori e 275/35 ZR18 per le anteriori. Ovviamente anche l’impianto frenante è proporzionalmente dimensionato alle prestazioni di questa supersportiva. La Viper SRT-10 monta infatti un impianto realizzato dalla Brembo in grado di garantire l’arresto da 100 km/h in appena 30 metri. Nessun optional è previsto in listino: airbag frontali, autoradio con caricatore Cd, climatizzatore manuale e pedaliera regolabile elettricamente fanno parte della dotazione di serie. In Italia, la Dodge Viper SRT-10 costerà 113.500 euro comprensivi di Iva e messa in strada.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > 113.500 euro per la Viper SRT-10