14 giugno, Giornata del Donatore

Su tutti, l’urgenza di "sangue sicuro" per la maggioranza della popolazione del pianeta. Dalle stime dell’organizzazione mondiale della sanità, emerge infatti che degli 80 milioni di unità di sangue donate ogni anno in tutto il mondo, solo il 38% viene raccolto nei Paesi in via di sviluppo, nei quali risiede l’82% della popolazione mondiale. Nelle aree che hanno un basso Indice di Sviluppo Umano (HDI), il 42% del sangue raccolto da nuovi donatori proviene da parenti o donatori remunerati: ne consegue una maggior incidenza di infezioni. Tantissimi sono comunque i progressi compiuti negli ultimi anni: in 39 paesi
l’approvvigionamento totale del prezioso farmaco è su base volontaria e non retribuita. E, negli oltre 50 paesi nei quali viene condotta la raccolta con questo criterio, si è rilevata tra i volontari una quasi totale scomparsa di incidenza di infezioni da Virus HIV. Fattori che,
come sottolinea l’Avis, fanno sperare in un futuro più roseo, anche grazie al progetto denominato
"Pledge o Club 25", al quale partecipano alcuni Paesi definiti "low HDI". Il “Club
25", nasce in Zimbawe come un progetto delle autorità, per poi rivelarsi come un vero e proprio fenomeno giovanile. Nel 1989 una campagna promossa tra gli studenti di età compresa tra i 16 e i 19 anni, prevedeva un numero di 25 donazioni entro il compimento del 25.mo anno di età.
La bontà della causa perseguita
portò poi i giovani volontari ad applicare tutte le misure per preservare il proprio organismo dalla contrazione del virus
dell’HIV e dalle altre malattie. Oggi, questo progetto all’insegna del "sangue
sicuro", che nello Zimbawe ha portato il tasso di infezione da HIV tra i giovani dal 4,45% (1989) allo 0,61%
(2001), ha già raggiunto paesi come Haiti, India, Indinesia, Malawi, Filippine, Uganda e Sud Africa. Tornando all’appuntamento del 14 giugno, quest’anno sarà Londra la città che più di ogni altra
darà spazio alle celebrazioni della Giornata del Donatore di Sangue. La capitale inglese è stata scelta per la grande tradizione in fatto di raccolta di scorte di “sangue sano”, ottenuto grazie a donazioni volontarie e gratuite.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > 14 giugno, Giornata del Donatore