1.817 i nuovi codici maligni

Secondo la rilevazione l’incremento rispetto al mese di settembre segna un più 22%. Poche le novità che compaiono nella lista delle minacce. Unico codice che a fine mese ha fatto alzare il livello d’allarme è stato BAGLE-AT, ultima variante del worm Bagle. Sembra invece aver rallentato il ritmo Sasser, uno dei worm più diffusi degli ultimi mesi. Il numero degli attacchi causati dal WORM_SASSER.B è infatti diminuito sensibilmente, segno che la maggior parte dei sistemi sono ormai aggiornati contro la vulnerabilità LSASS. Primo nella classifica stilata da Trend Micro è ora Netsky. La variante WORM_NETSKY.P ha segnato una crescita del 30%, infettando, dal mese di marzo ad oggi, ben due milioni di unità in tutto il mondo, tre volte il numero delle infezioni causate dal WORM_SASSER.B. Tra i dieci codici maligni più diffusi ad ottobre troviamo addirittura quattro varianti di Netsky, che in totale rappresentano quasi la metà delle infezioni dei primi dieci virus. In generale emerge che Trojan e Backdoor costituiscono quasi il 65% dei casi individuati, mentre sono al secondo posto i Worm, rilevati in tre casi su dieci.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > 1.817 i nuovi codici maligni