25 novembre: Dietro le quinte della tua città

La storia di ogni città è infatti legata alla vita dei suoi cittadini e personaggi noti e meno noti che da sempre intrecciano passioni e ambizioni, nobili ideali e curiosità intellettuali. A Milano, ad esempio, si ricorderanno gli anni di Maria Callas alla Scala, mentre a Roma Vittorio Sermonti approfondirà la figura di Enea e del suo arrivo nelle terre del Lazio. A Bologna saranno esposti per un giorno sette capolavori di Giorgio Morandi e si parlerà dei rapporti dell’artista con gli intellettuali della città.Spostandoci a Pisa, troviamo Oliviero Toscani che parlerà di Luciano Frassi, fotografo e collezionista pisano, mentre a Venezia Maurizio Scaparro racconterà la vita di Riccardo Selvatico, sindaco illuminato e "sindaco poeta", a cui si deve la Biennale di Venezia.A Mantova Philippe Daverio ripercorrerà i momenti più affascinanti della vita di Ferrante Gonzaga, principe, capitano illustre e committente illuminato, mentre a Napoli con Vittorio Sgarbi si farà un viaggio tra le pinacoteche nascoste. A Genova Giuliano Montaldo racconterà la sua vita e le sue esperienze, ad Albenga si descriveranno le imprese di Thor Heyerdahl e del suo famoso Kontiki, a Piacenza al centro dell’attenzione saranno gli amori di Maria Luigia d’Austria e a Torino gli aneddoti legati alla costruzione di Palazzo Madama. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito dedicato all’iniziativa "Dietro le quinte della tua città" del FAI.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > 25 novembre: Dietro le quinte della tua città