56 euro per il nuovo fashion design di Louis Vuitton

louis vitton_jugo.it

Nella moda possiamo identificarci nei numerosi outfit proposti dagli stilisti che riempiono i nostri guardaroba o i carrelli dei desideri. Che sia uno stile elegante, raffinato, casual, metropolitano non ha importanza; una cosa ci accomuna tutti ed è rappresentato dallo strumento per la prevenzione contro le malattie sessualmente trasmissibili.

Il binomio moda-preservativo, si rivela una scelta vincente nel tentativo di promuovere campagne di sensibilizzazione.

Non dobbiamo dunque meravigliarci, se la più famosa e prestigiosa casa di moda, ha lanciato sul mercato una linea di preservativi. I condom ideati dal designer  Irakli Kiziria, sono di colore marrone con il logo Louis Vuitton stampato su tutta la lunghezza del preservativo. L’eleganza e il lusso della maison francese, si riflettono anche sulla custodia: sfondo marrone e l’inconfondibile logo dorato.

Ancora oggi, sono numerose le campagne di prevenzione, sensibilizzazione e raccolta fondi, per cercare di sconfiggere il male che ha caratterizzato il XX secolo.

Louis Vuitton  ricopre un importante ruolo nel campo sociale, sponsorizzando attività di ricerca. In occasione della Giornata mondiale per la lotta contro l’AIDS , il brand  Louis Vuitton ha appoggiato la campagna di sensibilizzazione, lanciando l’edizione limitata dei lussuosi condom.

La bizzarra produzione, non è una novità nel campo della moda. Anche Burberry e Chanel hanno dedicato una linea di produzione ai condom; i primi  riconoscibili per l’inconfondibile disegno tartan, i secondi venduti a 279 dollari a scatola.

Utilizzarli per un momento speciale o forse stanchi dei più comuni colori e sapori proposti, oppure, per coloro che vogliono trasformare un momento intimo in un piacere lussuoso, i condom firmati Louis Vuitton sono introvabili e molto ricercati. Il costo di 56 euro al pezzo, non ha scoraggiato i fashionisti e i collezionisti, pronti ad aggiudicarsi l’eccentrico usa e getta.

Bisogna armarsi di coraggio, per strappare il prezioso involucro Louis Vuitton e buttarlo nel cestino, senza ritegno, accompagnato dalla guaina in lattice utilizzata. Probabilmente rimarrà integro, chiuso gelosamente nel cassetto per essere solo ammirato.

La maison francese è nota per la produzione di gadget e accessori stravaganti.  Non parliamo delle solite cover e custodie per tablet o cellulari, ma di articoli davvero insoliti.

 

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > 56 euro per il nuovo fashion design di Louis Vuitton