A Ennio Morricone l’Oscar alla carriera

Il Board of Governors dell’Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha motivato l’Oscar al 78enne artista romano ricordando le oltre 300 colonne sonore composte durante la sua lunga ed invidiabile carriera e per "il suo magnifico e sfaccettato contributo all’arte della musica per film". Sid Ganis, Presidente dell’Academy, oltre a sottolineare il gran numero di brani composti da Morricone, ha voluto sottolineare come molti di questi siano poi diventati capolavori amati e popolari.L’Academy ha inoltre ricordato i principali successi dell’artista, il rapporto con Sergio Leone negli "spaghetti westerns" e l’attuale progetto che lo vede impegnato, il film "Leningrad", in uscita nel 2008. L’appuntamento di Ennio Morricone con l’Oscar, l’ultimo riconoscimento che mancava alla sua ricca bacheca, è dunque fissato per il 25 febbraio 2007 al Kodak Theatre.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > A Ennio Morricone l’Oscar alla carriera