A febbraio, boom per YouTube e siti video

Utenti attivi che salgono a 20,4 milioni se si considera anche chi ha utilizzato le applicazioni internet, come l’instant messenger o i programmi per scaricare musica e film (iTunes, eMule, ecc). La stabilità di febbraio è da considerarsi estremamente positiva, in quanto si tratta di un mese durante il quale si è abituati alla contrazione di tutte le metriche di utilizzo: 2 sessioni in meno per persona (dalle 29 di gennaio a 27), 12% di pagine viste per persona in meno (da 1330 a 1169), 1 ora e mezza circa in meno nel mese (da 18 ore e 36 minuti a poco più di 17 ore) e una diminuzione del numero di siti visitati da 72 a 65, come a dire che potenzialmente ognuno degli oltre 18 milioni di utenti ha visto 7 siti in meno nel mese rispetto a gennaio. Questo si ripercuote inevitabilmente in una flessione dell’utenza della maggior parte delle categorie e dei siti. In un contesto di flessione generalizzata, come detto, mantengono un trend di crescita nel mese di febbraio i siti di video, broadcast media, finance e news. Aumenta l’audience della categoria dei siti dedicati al cinema e ai video, che viene visitata da 6,7 milioni di utenti (+2% rispetto a gennaio, +82% rispetto al 2006).A guidare questa crescita sono i siti di video, che vengono visitati da circa 4,3 milioni di utenti (erano 3,7 milioni il mese scorso e poco più di 500 mila un anno fa). Tra i principali protagonisti troviamo YouTube (3,6 milioni di utenti, +28% su gennaio) e Alice Video (nato solo 3 mesi fa e che ha già raggiunto circa 800 mila utenti, +21% su gennaio). In particolare, colpisce il trend dei principali siti di video che, grazie a curiosità, novità spassose e immagini piccanti sta vivendo un vero e proprio boom. L’utenza di YouTube, ad esempio, ora è più di 10 volte quella del febbraio 2006 e il secondo player, Libero Video & Fun, in soli 10 mesi – da maggio ad oggi – ha raggiunto circa 2 milioni di utenti. Uscendo dall’offerta video, febbraio si è dimostrato un mese positivo anche per i broadcaster (+3% rispetto a gennaio, +17% rispetto a febbraio 06). Molto bene va Mediaset.it (boom per Le Iene, Il Grande Fratello e Amici) con 3 milioni di utenti (+4% rispetto a gennaio) e La Repubblica TV (+47% solo nell’ultimo mese). Nella categoria news (8,3 milioni, +2% su gennaio), cresce l’audience di La Repubblica ( 4 milioni di utenti, + 10% su gennaio), ANSA (1,4 milioni, +8%), Alice News (1,1 milione, +7%) e La Stampa (750 mila, + 17%).

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > A febbraio, boom per YouTube e siti video