A Fiastra Herbaria 2005

Verranno, infatti, esposti, per la prima volta in Italia, i prodotti erboristici opera della millenaria operosità conventuale. Durante le quattro giornate si potranno ammirare una rassegna di erbari antichi ed una mostra degli erbari e degli acquerelli realizzati dalle scuole maceratesi a conclusione di un percorso didattico veramente innovativo. A corredo della mostra mercato delle erbe e dei “rimedi” naturali, saranno, inoltre, allestiti dei “punti di degustazione” dove si potranno assaggiare e gustare i sapori dell’orto in abbinamento con i preziosi vini ed oli locali. Per tutta la durata della manifestazione, l’Istituto Alberghiero di Cingoli organizzerà una mostra di tavole imbandite e decorate ed un laboratorio dove si potrà imparare a decorare la tavola con le forme e i colori del mondo vegetale. Non mancherà, naturalmente una tisaneria dove gli erboristi della zona illustreranno le virtù delle erbe e proporranno le loro tisane. Ma Herbaria sarà anche sede di una copiosa serie di convegni ed incontri cui parteciperanno diverse categorie professionali interessate: insegnanti, operatori della salute, operatori turistici, operatori economici ed imprenditori. Nella giornata di Sabato 14 maggio, ad esempio, il Dottor Enrico Fabbri Farmacologo, Erborista, Terapista Shiatsu, terrà uno stage teorico e pratico per il benessere del fegato secondo lo shiatsu e la tradizione erboristica, mentre Beppe Bigazzi e Ciro Vestita saranno impegnati in una conferenza dal tema suggestivo “La farmacia e la dispensa del buon Dio”. Per rendere ancor più appetibili questi quattro giorni dedicati all’armonia e al benessere, saranno, infine organizzati percorsi naturalistici guidati lungo itinerari suggestivi della ruralità maceratese, alla scoperta dell’arte e del Parco dei Monti Sibillini. I visitatori potranno scegliere, in base al tempo a disposizione, se partecipare a semplici passeggiate in gruppi guidati all’interno della Riserva dell’Abbadia di Fiastra, oppure se seguire una guida esperta nel Parco Archeologico di Urbs Salvia, o infine se percorrere a piedi o in mountain bike degli itinerari all’interno del Parco dei Monti Sibillini.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > A Fiastra Herbaria 2005