A maggio, novità per Tori Amos e Maroon Five

"It Won’t Be Soon Before Long" sarà anticipato dal singolo "Makes Me Wonder" e, secondo quanto annunciato dal chitarrista James Valentine, si tratterà di un album più dance rispetto "Songs About Jane". Ritmi più serrati per i Maroon Five che non dovrebbero comunque rinunciare a melodie e ballate che li hanno lanciati come vere e proprie star della musica contemporanea. Tornando alla sempre ammiratissima Tori Amos, "American Doll Posse" rappresenta il follow-up di "The Beekeeper" (2005).Nel nuovo lavoro, ancora avvolto da parecchio mistero, la Amos dovrebbe riabbracciare, insieme al piano Wurlitzer, anche il clavicembalo abbandonato da "To Venus and Back" (1999) along with the piano and Wurlitzer. L’album è stato registrato in Cornovaglia e all’uscita farà seguito un tour mondiale con il debutto fissato per il 28 maggio a Roma.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > A maggio, novità per Tori Amos e Maroon Five