A Sanremo debutta il Question Time

Per la 55a edizione del Festival di Sanremo, che sarà condotta da Paolo Bonolis e Antonella Clerici, ci sarà anche una novità assoluta: il “Question Time”, pratica già nota per il suo utilizzo negli ambienti di Montecitorio. Per dirla in altri termini, Raiuno trasmetterà la quotidiana conferenza stampa dei protagonisti del Festival, in diretta, dall’Ariston Roof. La trasmissione delle interviste a cantanti e personaggi di Sanremo andrà in onda tutti i giorni, per la durata del Festival (1-5 marzo), al posto del programma “Occhio alla spesa”, condotto da Alessandro Di Pietro nella fascia oraria che va dalle 13 alle 13.30. I giornalisti presenti nella sala stampa dell’Ariston Roof verranno sorteggiati per porre le domande ai protagonisti, durante la diretta su Raiuno. Oltre all’introduzione del “Sanremo Question Time”, grandi novità anche per quanto riguarda il sistema di votazione. Saranno infatti una giuria demoscopica ed il televoto a determinare la classifica finale, alla prima toccherà il compito di eleggere le cinque canzoni vincitrici di categoria (Donne, Uomini, Gruppi e Classic), mentre sarà il televoto a scegliere la canzone regina del 55° Festival di Sanremo.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > A Sanremo debutta il Question Time