A3 Sportback. Personalità e comfort

La vettura propone le qualità spiccatamente sportive e atletiche della versione a 3 porte, con cui condivide
propulsori, assetto dinamico e passo. Ma la nuova
Audi A3 Sportback offre anche, oltre alle due portiere posteriori, maggiore spazio
e versatilità. L’abitabilità è infatti aumentata grazie agli 83 millimetri in
più della carrozzeria. Per trasportare tutto il necessario per lo sport, il tempo libero e la famiglia è a
disposizione un vano bagagli con una capacità di 370 litri (che diventano ben 1.120 reclinando completamente il sedile posteriore).

A3 Sportback si riconosce a colpo d’occhio: nel frontale spicca la pronunciata calandra single frame. La conformazione spiccatamente assottigliata sui lati ed il taglio dinamico dei proiettori in vetro trasparente, conferiscono alla vettura la personalità autorevole
e anche un pizzico di aggressività.

La silhouette di A3 Sportback, che nella parte posteriore assume gradualmente le forme slanciate tipiche di una coupé, riprende le linee della versione a tre porte. Il tetto, leggermente slanciato verso il retro della vettura, collega armoniosamente la coda di nuova concezione alla vigorosa struttura complessiva della vettura.
Per gli allestimenti la A3 Sportback riprende la fortunata formula del modello tre porte. Tre sono le linee disponibili, ciascuna composta da elementi che ben si armonizzano tra loro:
“Attraction”, “Ambition” e la più esclusiva “Ambiente”.
Oltre a proporre vari tipi di cerchi e differenti caratteristiche funzionali, queste linee di allestimenti prevedono anche differenti colori, rivestimenti, volanti ed inserti.
Novità invece per le motorizzazioni. Fa infatti
il suo debutto un nuovissimo quattro cilindri due litri ad iniezione diretta FSI
di benzina con turbocompressone. Un motore capace di erogare 200 cavalli e di sviluppare 280 Nm di coppia tra 1800 e 5000 giri.
Così equipaggiata l’Audi A3 Sportback 2.0 TFSI quattro impiega appena 7,1 secondi per passare da 0 a 100 km/h e
raggiunge una velocità massima di 234 km/h. La gamma dai propulsori a benzina
è poi completata da un 1.6 102 CV (e 148 Nm di coppia), un 1.6 FSI 115 CV (155 Nm),
un 2.0 FSI 150 CV (200 Nm) e il potente 3.2 V6 250 CV (320 Nm),. Due invece le
motorizzazioni turbodiesel: 2.0 TDI 140 CV (320 Nm) e 1.9 TDI 105 CV (250 Nm). A
seconda delle motorizzazioni la Sportback adotta cambi manuali a cinque o sei rapporti. A richiesta,
in abbinamento ai motori 3.2 V6, 2.0T FSI e 2.0 TDI, si può scegliere l’innovativa trasmissione DSG a innesti diretti con doppia frizione o
l’automatico tiptronic a sei rapporti, riservato ai motori 2.0 FSI e 1.6. Tutte le Sportback offrono
naturalmente un ricco pacchetto di sistemi di sicurezza. Poggiatesta attivi, airbag frontali e laterali per i passeggeri anteriori, oltre al sistema di airbag per la testa Sideguard
sono di serie su tutti i modelli.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > A3 Sportback. Personalità e comfort