Abarth 500 R3T: nata per i rally

Il nuovo impegno della Casa dello Scorpione si aggiunge ai due previsti in pista (europeo e italiano) con l’Abarth 500 Assetto Corse. L’Abarth 500 destinata ai rally sarà omologata in Gruppo R3T, categoria delle vetture di cilindrata fino a 1600 cm3 dotate di turbocompressore. Una classe candidata ad essere il futuro della specialità, poiché rappresenta un buon compromesso tra costi e prestazioni delle vetture. L’ideale per i piloti privati e per i giovani che vogliono mettersi in evidenza con una vera automobile da corsa, capace di prestazioni di livello assoluto.

Il propulsore dell’Abarth 500 è di 1368 cm3 con turbocompressore Garret GT 1446 a geometria fissa, in grado di erogare una potenza di 180 Cv (132 kw) a 5500 giri/minuto. Il cambio è sequenziale con innesti frontali e 6 rapporti, con differenziale autobloccante a lamelle, frizione bidisco e semiassi specifici.

Molta attenzione è stata riservata alla possibilità di regolare le sospensioni per ottenere l’assetto che si adatti allo stile di guida di ciascun pilota. Gli ammortizzatori sono racing regolabili, con molla coassiale e ghiera per variare l’altezza da terra, piastrine specifiche per la regolazione degli angoli di incidenza e del camber. I cerchi da asfalto sono OZ da 7" x 17" per ospitare pneumatici 19/62-17.

I freni sono Brembo, tutti a disco, anteriori ventilati con 4 pinze, posteriori a disco pieno con ripartitore e regolatore di frenata; il freno a mano è idraulico. L’Abarth 500 è dotata di un roll-bar specifico saldato e integrato alla scocca, dei necessari dispositivi di sicurezza e di sedili omologati FIA con cinture di sicurezza a 6 punti di ancoraggio.

Il peso è quello minimo imposto dal regolamento di questa categoria: 1080 kg a vuoto. Molta attenzione è stata dedicata anche ai dettagli, a cominciare dalla livrea decisamente in linea con la tradizione, per passare alla cura degli interni e della strumentazione.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Abarth 500 R3T: nata per i rally