Abarth: edizioni speciali per 500 e FZ1

La Abarth 500 "da 0 a 100" è una serie speciale e limitata che sarà prodotta in 101 esemplari. L’Abarth 500 "da 0 a 100" è un tributo alla passione del fondatore con chiari riferimenti alla sua storia, a iniziare dalla marmitta specifica con sistema di scarico a contropressione variabile, richiamo a uno dei prodotti che ha reso famoso lo Scorpione nel mondo. Inoltre, i rivestimenti in pelle color cuoio con ricami argentati della nuova serie speciale rinviano alle vetture storiche Abarth.

Allo stesso modo i fregi presenti sui montanti laterali sono un omaggio a una delle personalizzazioni più famose di Karl Abarth.
In dettaglio, questa particolare versione adotta un potente propulsore 1.4 Turbo T-Jet da 160 CV (118 KW) a 5.750 g/min e con una coppia massima di 230 Nm a 3000 g/mim. Grazie anche al turbocompressore IHI RHF3 a geometria fissa, le performance sono davvero esaltanti: la velocità massima è di 211 km/h.

Con l’adozione di diversi rapporti al cambio, si sono ottenute prestazioni ancora migliori: si raggiungono i 100 km/h con partenza da fermo in 7,3 secondi. Davvero esaltante la ripresa: si passa da 40 a 100 km/h in quarta marcia in 8,5 secondi, migliorando di un secondo la prestazione della versione Esseesse. Inoltre, l’adozione di freni a disco forati anteriori e posteriori, le pastiglie freni anteriori ad alte prestazioni, filtro aria specifico "powered by BMC", molle specifiche ribassate e cerchi in lega da 17″ – con coppe copri mozzo cromato e logo dello Scorpione a rilievo – e completi di pneumatici 205/40 R16 ZR 17 Pirelli Pzero Nero contribuiscono a rendere unica la 500 Abarth "da 0 a 100".

All’esterno, oltre alla marmitta con 4 terminali che caratterizzano lo speciale scarico a contropressione variabile, la vettura si contraddistingue per la carrozzeria Grigio Nuvolari resa ancora più sportiva dalla banda Abarth, posta sulle fiancate, con effetto tono su tono. Inoltre, sono cromati il badge identificativo sul montante e le calotte degli specchi retrovisori.

La stessa impronta sportiva si ritrova all’interno dove spiccano i sedili in pelle con seduta color cuoio e cuciture argentate. Sono sempre rivestiti in pelle color cuoio i poggia-pollici del volante (il mirino è impreziosito dalla bandiera italiana) mentre sono in alluminio il pomello del cambio, il batticalcagno personalizzato "da 0 a 100" e la targhetta specifica "da 0 a 100" con numerazione. La stessa personalizzazione "da 0 a 100" si ritrova anche sul bocchettone del serbatoio, sulla cover della chiave di avviamento e sul telo copri vettura.

A un’estetica così esclusiva corrisponde una ricchissima dotazione di serie: nel campo della sicurezza, per esempio, sono presenti 7 airbag, fendinebbia, ABS completo di sistema EBD (Electronic Brake Distribution), ESP (Electronic Stability Program) con sistema antislittamento ASR (Anti Slip Regulation) e Hill Holder, oltre al nuovissimo Torque Transfer Control. Senza contare che, nel campo del benessere a bordo, la 500 Abarth "da 0 a 100" non conosce rivali come dimostrano il climatizzatore automatico, la radio con lettore CD e MP3, il sofisticato Hi-Fi Sound System Interscope e il navigatore satellitare Blue&Me Map (versione specifica Abarth). Completano l’equipaggiamento i cristalli anteriori e gli specchi retrovisori con comando elettrico, oltre alla regolazione in altezza di volante e sedili.

La FZ1 Abarth "Assetto Corse" è invece una versione speciale dotata dell’imponente e cattivissima naked, con il motore da 150 CV rubato all’ipersportiva R1. E’ stata sottoposta al solito trattamento che ne esalta le prestazioni e il design. Adesso è un oggetto del desiderio all’ennesima potenza, impreziosita da parti in carbonio, alluminio e titanio. Anche la componentistica è d’eccezione, con le sospensioni ultraregolabili, le pinze dei freni monoblocco, i dischi a margherita. Una moto capace di suscitare emozioni al primo sguardo, e di coinvolgere definitivamente al momento della guida, quando si provano in prima persona soluzioni e tecnologie messe a punto sui circuiti di tutto il mondo.

FZ1 Abarth "Assetto Corse" è più di un prototipo, è un modello unico, dedicato a chi esige il massimo, senza compromessi. Il matrimonio tra una delle case più famose nella preparazione di vetture speciali e Yamaha, che quest’anno ha trionfato in tre diversi Campionati Mondiali (MotoGP, MX1 ed Enduro), ha prodotto un esemplare che per ora è unico, in tutti i sensi. Per moltiplicare la magia di un capolavoro meccanico, serve solo un ultimo ingrediente. La passione, e la voce, di chi lo desidera. Per scrivere, direttamente sulla strada, un altro capitolo della storia delle due ruote.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Abarth: edizioni speciali per 500 e FZ1