Abarth: è il Mese dello Scorpione

Ben 49 concessionari dislocati su tutto il territorio offriranno al pubblico l’occasione di conoscere da vicino il mondo dello Scorpione, provandone le vetture, scoprendo il mondo dell’elaborazione che rappresenta e ammirando la collezione di abbigliamento e accessori a marchio Abarth.Si potranno infatti provare la Abarth Grande Punto, dotato del potente 1.4 Turbo T-Jet 155 CV e i kit di elaborazione dedicati a questo modello che già tanto successo stanno riscuotendo: in pochi mesi, infatti, sono stati venduti oltre 600 kit "esseesse" e "Assetto".Inoltre, nel "Mese dello Scorpione" sarà possibile scoprire tutti i punti di forza della Abarth 500, la nuova vettura sviluppata dai tecnici Abarth con lo spirito delle leggendarie Abarth 500 degli anni Sessanta. Il modello è un vero e proprio "concentrato" di tecnologia, prestazioni e sicurezza che trova le proprie radici nell’esperienza e nella passione del mondo racing.Tra le altre iniziative legate al "Mese dello Scorpione" segnaliamo la mostra "da 0 a 100" a Torino che ripercorrerà – attraverso vetture, oggetti e fotografie – la vita di Karl Abarth e della sua leggendaria avventura nel mondo dei motori. A novembre si svolgerà poi un ulteriore Porte Aperte dedicato al nuovissimo Kit "esseesse" per la Abarth 500 che conferma la volontà del brand di trasferire l’esperienza del mondo racing sul mercato delle vetture stradali e rendere accessibile questo mondo. Guarda le immagini della nuova Abarth 500

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Abarth: è il Mese dello Scorpione