Abbaglio Bloomberg su morte Steve Jobs

Il coccodrillo, come in gergo vengono chiamati i necrologi "pronti all’uso", è arrivato alle 16:27, ora di New York, nella giornata di giovedì 28 agosto. Ricordiamo che, nelle ultime settimane, lo stato di salute di Steve Jobs ha destato non poche preoccupazioni.Il 53enne guru dell’informatica è infatti apparso in pubblico stanco e dimagrito, in quanto ancora alle prese con i piccoli interventi legati alla rimozione di un cancro al pancreas avvenuta nel lontano 2000. Ad ogni modo, Steve Jobs è vivo e vegeto ed è sempre alla guida di Apple… Blooomberg si è quindi limitata a cancellare la notizia affermando che questa è stata diffusa per errore.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Abbaglio Bloomberg su morte Steve Jobs