Abbonamenti suonerie: Antitrust multa i gestori

L’Antitrust ha infatti comminato una multa di circa un milione di euro agli operatori di telefonia mobile e al promotore della campagna incriminata.Tim (Telecom), Vodafone, Wind, H3g e Neomobile sono così stati sanzionati per pratiche commerciali scorrette. Dall’Antitrust è dunque arrivato un severo monito alle realtà implicate nella vendita di contenuti multimediali per telefonini (suonerie, wallpaper, giochi, ecc) a chiarire le caratteristiche del servizio offerto. Dalle caratteristiche del servizio (abbonamento o vendita singola) ai costi fino alla disattivazione, l’obbligo di gestori e promotori di campagne pubblicitarie è quello di rendere più chiara possibile l’offerta.Questa la motivazione che ha indotto l’Antitrust a punire anche i gestori oltre a Neomobile: "… in base ai contratti stipulati con la società Neomobile S.p.A. – scrive l’Antitrust – (i gestori) percepiscono, in via immediata e diretta, ingenti benefici economici, nonché effetti pubblicitari, dalla diffusione dei messaggi oggetto della pratica commerciale accertata.".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Abbonamenti suonerie: Antitrust multa i gestori