Abruzzo: una Ferrari F430 per la ricostruzione

Per quanto riguarda il ricavato, Ferrari concorderà direttamente con le autorità locali le modalità di utilizzo della somma, in modo tale che vada a beneficio delle popolazioni maggiormente in difficoltà.Va detto subito che non si tratta di una vettura come tutte le altre. La livrea di questa F430 riprende, infatti, i colori tradizionali della città dell’Aquila, e sarà consegnata al suo proprietario insieme ad un certificato firmato dal Presidente della Ferrari, Luca di Montezemolo e una targhetta personalizzata commemorativa della donazione.Il cliente che acquisterà la vettura sarà poi invitato a Maranello per definirne i dettagli sulla base dell’ampio programma di personalizzazione Carrozzeria Scaglietti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Abruzzo: una Ferrari F430 per la ricostruzione