Accordo tra Nokia e Macromedia

Per quanto riguarda Nokia, la società finlandese implementerà Flash in tutte le sue prossime piattaforme software. Questo nuovo accordo fornirà interessanti opportunità al milione e ottocentomila sviluppatori registrati presso il sito di Nokia e ad oltre un milione di professionisti specializzati nell’utilizzo di Flash. Per entrambi si aggiunge la possibilità di creare nuovi contenuti e applicazioni Flash da rendere disponibili agli utenti di telefonia cellulare. Questo processo permetterà agli operatori di allargare la propria offerta con una serie di nuovi servizi basati sulla Serie 60 di Nokia. Al Ramadan, Responsabile del Mercato Mobile per Macromedia, non ha esitato a dichiarare: “Nokia ha chiaramente consolidato la propria posizione di leader mondiale nel mercato delle comunicazioni mobili e noi siamo molto soddisfatti di poter contribuire ad accelerare il processo di evoluzione delle tecnologie. Il nostro obiettivo è quello di coinvolgere le rispettive comunità di sviluppo nella realizzazione di vere e proprie esperienze digitali e allargare la loro fruibilità a un sempre maggior numero di utilizzatori”. “Siamo molto soddisfatti dell’integrazione della tecnologia di Flash all’interno della piattaforma della Serie 60; si tratta di una scelta che certamente ne migliorerà il livello di competitività. Questa cooperazione potrà inoltre indirizzare le scelte tecnologiche degli operatori che già conoscono Flash. La disponibilità di contenuti e applicazioni Flash favorirà anche l’adozione degli smartphone, incrementando l’ARPU (Average Revenue Per Unit) dell’operatore” ha commentato Antti Vasara Responsabile del Marketing e delle Vendite di Nokia, che ha aggiunto: “Vogliamo anche dare il benvenuto a tutti gli sviluppatori e designer specializzati nell’utilizzo di Flash invitandoli a ottimizzare le loro capacità nella creazione di applicazioni e contenuti multimediali”. Nei termini dell’accordo tra Macromedia e Nokia è anche previsto che le due parti collaborino nella realizzazione di un tool set capace di facilitare gli sviluppatori nel loro lavoro senza dover ridiscutere quanto appreso in precedenza. Macromedia e Nokia troveranno un ulteriore terreno di collaborazione sul fronte della stesura di documentazioni tecniche e nelle aree dedicate al supporto. La piattaforma della Serie 60 è basata sul sistema operativo Symbian, la soluzione più diffusa per gli smartphone e già pronta per lo sviluppo di nuove applicazioni. Questo sistema operativo è già stato scelto dai maggiori operatori del settore tra cui: Lenovo, LG Electronics, Nokia, Panasonic, Samsung, Sendo e Siemens. La flessibilità che contraddistingue la Serie 60 permette infatti la sua adozione su una vasta schiera di terminali differenti tra loro, sia a livello hardware che nella configurazione software. L’utilizzo diffuso di questa interfaccia utente, unitamente al supporto disponibile per i nuovi servizi in area mobile e al potenziale innovativo che contraddistingue le applicazioni sviluppate dai partner, contribuiscono a rendere la Serie 60 una concreta opportunità di business per tutte le terze parti specializzate nello sviluppo di applicazioni. Ulteriori informazioni sulla Serie 60 sono disponibili all’indirizzo Internet www.series60.com, mentre i dettagli di Flash per dispositivi mobili sono disponibili all’indirizzo Internet: www.macromedia.com/mobile.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Accordo tra Nokia e Macromedia