Acque di balneazione: rapporto e sito dedicato

Dai dati è inoltre emerso che la conformità delle nostre acque ai parametri microbiologici indicati nella Direttiva europea vigente è ben del 93%, ma anche che il numero dei punti di balneazione monitorati nel nostro Paese è pari ad 1/3 di tutti quelli europei.Dal Ministero spiegano che tale dato si rivela ancora più significativo se consideriamo la forte antropizzazione del nostro territorio. I dati mostrano dunque la qualità eccellente delle nostre acque e l’alto livello di tutela sanitaria garantita ai bagnanti.Sulla scia della presentazione del "Rapporto sulle acque di balneazione 2008" ha inoltre aperto i battenti il portale sulle acque di balneazione Collaudo.portaleacque.it. Qui possono essere consultati i dati relativi ai monitoraggi e le relative cartografie per un’informazione trasparente ai cittadini.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Acque di balneazione: rapporto e sito dedicato