Addio allo zio cattivo di Harry Potter

harry_potter_jugo.it

 I fan dei film di Harry Potter si ricorderanno certamente del “cattivo” zio Vernon e dell’attore che lo interpretava, Richard Griffiths, che aveva sempre delle piccole parti, ma interpretava egregiamente il suo personaggio.

L’attore è deceduto lo scorso 28 marzo a soli 65 anni, dopo un difficile intervento al cuore. Prima di diventare famoso come zio di Harry Potter, Richard aveva iniziato la carriera di attore grazie ad alcune parti in serie TV e pièces teatrali. Un esempio? L’insegnante Hector nel film The History Boys, parte grazie alla quale si è aggiudicato un Tony Award. Anche se è quasi sconosciuto in Italia, Griffiths è considerato uno dei più grandi attori teatrali del Regno Unito, tanto che ha ricevuto dalla Regina Elisabetta in persona l’Ordine dell’Impero Britannico, una delle maggiori onorificenze inglesi.

Ma sicuramente tutti lo ricorderemo come lo zio Vernon Dursley, il personaggio che accoglie Harry nella sua casa, seppur controvoglia, dopo la morte dei genitori del piccolo. Il personaggio di Vernon non ha particolari qualità, se non quella di un grande attaccamento alla famiglia, che cerca di proteggere a tutti i costi. Peccato che la sua famiglia non comprenda anche Harry, che è sempre stato considerato come un estraneo…

Lo stesso Daniel Radcliffe (il giovane attore che interpreta Harry) ha omaggiato il collega, dicendo che gli è stato molto vicino durante i momenti principali della sua carriera. Per Daniel, Richard era “uno dei nostri attori piu’ grandi e piu’ amati”, capace di dare “un buon nome alla recitazione. Quando entrava in una stanza la rendeva due volte piu’ divertente e intelligente con la sua presenza, sono fiero di potere dire che l’ho conosciuto”.

Tanti anche i film in cui Griffiths ha recitato, in parti più o meno estese: Cara, insopportabile TessIl mistero di Sleepy Hollow, Gandhi, Austin Powers: la spia che ci provava e Una pallottola spuntata 2 e 1/2: l’odore della paura. Film troppo datati perché possiate ricordarli? Allora proviamo con il personaggio di Re Giorgio nel terzo capitolo della fortunata saga di Pirati dei Caraibi – Oltre i confini del mare e Monsieur Flick nel pluripremiato Hugo Cabret di Scorsese: erano entrambi interpretati da Griffiths.

 

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Addio allo zio cattivo di Harry Potter