Addio Windows Xp, Vista cammina da solo

Per quanto riguarda Xp, ricordiamo che il fortunato OS dell’azienda californiana ha fatto il suo debutto il 25 ottobre 2001 e da allora è entrato nella stragrande maggioranza dei computer domestici e dei laptop di tutto il mondo. Il 21 aprile di quest’anno è stata rilasciata l’ultima versione, quella con il Service Pack 3.Ma Windows Xp non sarà accantonato del tutto. Microsoft provvederà infatti all’assistenza tecnica fino al 2014, mentre la nuova generazione di mini-pc, come l’Asus Eepc, continuerà ad installare XP fino al 2010. Per Windows Xp si è comunque chiusa un’era, anche se sono già in molti a rimpiangerlo, su tutti case costruttrici ed utenti che non sembrano proprio aver apprezzato le qualità di Windows Vista.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Addio Windows Xp, Vista cammina da solo