Adriano infelice chiude col calcio?

Attraverso una conferenza stampa, organizzata in un noto hotel di Rio De Janeiro, Adriano ha detto: "E’ molto difficile per me dirvi che sto per fermarmi. A questo punto, voglio pensare e riprendere il controllo della mia vita, e vivere in pace, qualcosa che non sono stato capace di fare per molto tempo".Smentendo ogni possibile frattura con l’Inter e con il presidente Moratti, il giocatore confessa di voler trascorrere del tempo vicino alla propria famiglia e nel suo Paese, lontano cioè dall’Italia dove dice di subire troppe pressioni."Non provo più felicità a giocare a calcio – ha concluso Adriano -. Tornerò quando dentro di me tornerà la gioia".Se il suo addio al calcio è definitivo o momentaneo si vedrà, ma intanto è triste pensare che un tale fenomeno abbandoni perché il suo sport, che Adriano di sicuro ha molto amato, e di cui poteva diventare un protagonista di primissimo livello, non gli dà più allegria.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Adriano infelice chiude col calcio?