Aifa: in commercio Ritalin e Strattera

L’arrivo in commercio del Metilfenidato, in particolare, rappresenta la fase conclusiva di un lungo percorso di valutazione e approfondimento durato oltre un anno e condotto in collaborazione tra l’AIFA, l’Istituto Superiore di Sanità ed un Comitato scientifico appositamente costituito.La prescrizione del Ritalin, così come quella dello Strattera, sarà però vincolata all’osservazione di un rigidissimo protocollo che prevede l’esecuzione di una diagnosi differenziale e la definizione di un Piano terapeutico da parte di Centri di neuropsichiatria infantile individuati dalle Regioni e l’istituzione di un apposito Registro nazionale presso l’Istituto Superiore di Sanità. Concludiamo sottolineando che, a differenza del Ritalin, lo Strattera è stato invece registrato contemporaneamente in tutti i Paesi della Comunità Europea con procedura di mutuo riconoscimento che non consente alcuna discrezionalità autorizzativa né parte dell’AIFA né di qualsiasi altro Paese Membro.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Aifa: in commercio Ritalin e Strattera