AIRC: Giornata per la ricerca sul cancro 2008

"Se l’esperienza di chi lavora da anni contro il cancro è un elemento fondamentale per affrontare il tumore in modo sempre più efficace – spiega l’AIRC -, altrettanto indispensabile è infatti integrare tali competenze con l’innesto di menti giovani e dinamiche, in grado di aprire nuove strade e sfruttare le innovazioni tecnologiche oggi disponibili.Il dialogo tra "esperienza e innovazione" sarà il tema che guiderà tutti gli eventi collegati alla Giornata per la Ricerca sul Cancro, a partire da venerdì 7 novembre con la tradizionale Cerimonia a Palazzo del Quirinale, alla presenza del Presidente della Repubblica delle massime cariche dello Stato e del mondo scientifico.Sabato 8 novembre – il Sabato della Scienza – sarà dedicato agli studenti: saranno più di 20 gli "Incontri con i Ricercatori" organizzati in contemporanea in tutta Italia e rivolti ai ragazzi dell’ultimo biennio delle scuole superiori e dell’Università. Interverranno ricercatori affermati che parleranno del valore dell’esperienza e dell’importanza di trasferirla ai giovani. Segnaliamo infine che madrina dell’edizione 2008 è la conduttrice Tv Antonella Clerici.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > AIRC: Giornata per la ricerca sul cancro 2008