Albacom ed Enterprise per il VoIP

Enterprise, come azienda di progettazione e gestione di applicazioni e servizi
IT per l’eGovernment e l’eBusiness, oltre che come azienda responsabile della più ampia base
installata di PABX. La nuova soluzione – denominata “Comunic@ / Hosted Communication” – prevede l’integrazione
di voce, dati e immagini su un’unica infrastruttura IP, in grado di erogare servizi di comunicazione
in modalità ASP, end to end. Il Cliente potrà scegliere tra una gamma di servizi di comunicazione
aziendale, in completo outsourcing, senza l’obbligo di investimenti in apparati e piattaforme.
Le due Società prevedono un grande sviluppo della possibilità di trasformare la voce in una
applicazione web: si stima che, a fine 2004, le aziende italiane che utilizzano il VoIP siano 50.000
(25mila nel 2003) e che, alla fine di questo anno, saranno oltre 70 mila. I tassi di crescita saranno
spinti dalla possibilità di fruire di nuovi servizi e di ottenere notevoli risparmi. Per il 2008 è previsto
che il 15% della telefonia europea viaggerà su VoIP e che la relativa spesa raggiungerà, tra sistemi e
servizi, un miliardo e 800 milioni di euro (Comcast).
Albacom ed Enterprise Digital Architects
guardano al
VoIP non solo come nuovo protocollo, ma come abilitatore dell’intelligenza della rete. Le imprese
potranno usufruire di servizi sempre più evoluti e multimediali, basati sulla convergenza tra voce,
video e immagini, fino a soluzioni di eCollaboration, Contact Management, CRM, Mobilità,
integrando i processi di business e le applicazioni con le infrastrutture ICT delle Aziende stesse.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Albacom ed Enterprise per il VoIP