Alcolici: presto avvertenze in etichetta

In vista dell’introduzione di tali messaggi, il Sottosegretario alla Salute Patta ha incontrato oggi le organizzazioni a cui fanno riferimento i produttori delle bevande alcoliche. Patta ha invitato i convenuti a proporre dei messaggi ritenuti idonei entro le prime settimane di settembre."Le misure che verranno assunte – ha sottolineato il Sottosegretario – dovranno essere uguali per i prodotti nazionali e per quelli di importazione. Le misure da adottare non devono essere influenzate da ondate emotive ma devono essere il frutto di programmi precisi a medio e lungo temine che prevedano una azione integrata su vari fronti (educazione, sanzioni, screening, produzione) come appunto il Programma "Guadagnare Salute", condiviso dalla Conferenza unificata e successivamente divenuto Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Alcolici: presto avvertenze in etichetta