Alice 20 Mega, disponibile dal 17 aprile

Naturalmente, Alice 20 Mega potrà raggiungere le prestazioni dichiarate nel nome solo in download, mentre per l’upload ci si dovrà accontentare di appena 384 Kbps. Va sottolineato, inoltre, che la velocità di navigazione non è garantita perché dipende dal livello di congestione della rete, dal server a cui ci si collega e dalle caratteristiche della linea. Telecom Italia ha già reso noti alcuni dettagli della nuova offerta, a partire dal canone di abbonamento mensile, fissato a 36,95 euro, IVA inclusa. Alice 20 Mega, che sfrutta la nuova tecnologia ADSL2+ , sarà disponibile per le utenze domestiche, con contratto di categoria "B" e "C", ovvero RTG e ISDN residenziali. Con una nota ufficiale, l’operatore ha poi confermato che il servizio l’ADSL a 20 Mega sarà attivabile su un sottoinsieme delle centrali attualmente raggiunte da Alice ADSL. Per verificare la disponibilità di Alice 20 Mega per una linea telefonica di interesse, Telecom Italia metterà presto a disposizione una sezione dedicata su www.alice.it. Nel frattempo, è possibile supporre che la nuova ADSL verrà lanciata inizialmente nelle stesse zone dove è attiva Alice Home TV, una ventina di città per un totale di circa 4 milioni di famiglie, che a fine 2006 dovrebbero diventare oltre 8 milioni con il raggiungimento di ben 250 città.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Alice 20 Mega, disponibile dal 17 aprile