Alien, il nuovo album di Giovanni Allevi

A dire l’ultima parola sarà, come sempre, il pubblico che potrà ascoltare i brani di "Alien" a partire da martedì 28 settembre. Il disco, prodotto da Bizart e distribuito da Sony Music, è stato registrato presso il prestigioso Auditorio dell’RSI – Radio Televisione Svizzera Italiana a Lugano, un luogo "sacro" della musica classica dove hanno suonato negli anni grandissimi artisti, da Igor Strawinsky a Martha Argerich."La creazione musicale – spiega Giovanni Allevi – mi porta in luoghi talmente lontani dalla quotidianità, astratti e al tempo stesso emotivi, che ogni volta mi ritrovo a guardare il mondo con occhi nuovi, tanto da sentirmi un alieno circondato da alieni". "Alien è un disco sperimentale – precisa Allevi -, dove la ricerca musicale è tesa verso la dilatazione delle forme e il raggiungimento di una purezza maniacale del suono, volti ad esaltare le sonorità e i ritmi della contemporaneità".Scarica Alien di Giovanni Allevi da iTunes

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Alien, il nuovo album di Giovanni Allevi