Allergie: ne soffrono 10 milioni di italiani

Accanto a quelle più diffuse (polline, polvere, acari, veleno degli imenotteri), esistono infatti allergie meno note ma altrettanto fastidiose/pericolose, come quelle ai telefonini, iPod e addirittura ai baci. Una curiosità che deve farci riflettere sul fatto che di allergie ne sappiamo davvero poco, anche se si tratta della terza causa di malattia cronica nel nostro Paese e che spesso colpisce i più piccoli. L’Allergy Day, che quest’anno avrà per slogan "L’allergia si vince", diventa dunque un’occasione privilegiata per approfondire la nostra conoscenza in merito.Quella del 13 giugno prossimo sarà una manifestazione differenziata a seconda della sede del centro aderente all’iniziativa. Nelle principali città, ove operano gli Allergologi saranno organizzati diversi eventi, diversificati, al fine di sensibilizzare la popolazione sul problema emergente delle allergie in Italia e per fornire una corretta educazione sanitaria agli utenti del servizio Sanitario Nazionale. I cittadini troveranno, in quelle sedi, medici specialisti che offriranno chiarimenti sulle cause, sui disturbi, sui modi di prevenire e curare le allergie. Saranno distribuiti dei depliant informativi ed alcuni gadgets.Verrà inoltre proposto Il questionario "Scopri se sei allergico" indirizzato ad identificare i soggetti a più elevato rischio di allergia e già utilizzato con successo nella scorsa edizione dell’Allergy Day.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Allergie: ne soffrono 10 milioni di italiani