Allevatori in piazza contro le contraffazioni

Un’operazione verità voluta dagli allevatori della Coldiretti per salvare le stalle italiane. Consigli per gli acquisti, degustazioni, distribuzione di prodotti con porchette, grigliate di carne di maiale e salsicce e vero latte Made in Italy offerto ai prezzi stracciati pagati agli agricoltori hanno caratterizzato l’iniziativa della Coldiretti, nel corso della quale sono stati anche realizzati dei presidi davanti ai centri della grande distribuzione, dove sono stati svelati i finti prodotti italiani venduti sugli scaffali, dalle mozzarelle ottenuti dalle cagliate ai prosciutti ottenuti da carne di maiali olandesi.Due le richieste principali degli allevatori della Coldiretti:1) Alla grande distribuzione si chiede di tenere separati sugli scaffali gli spazi dedicati al vero prodotto alimentare italiano da quelli del finto Made in Italy, ottenuto con prodotti importati;2) Alla Politica di rendere obbligatoria l’indicazione della provenienza dei prodotti agricoli ed alimentari (dalla carne di maiale al latte a lunga conservazione) per consentire scelte consapevoli ai consumatori.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Allevatori in piazza contro le contraffazioni