Altro richiamo per Toyota: 1,5 milioni di auto

Toyota ha comunque precisato che, al momento, non si segnalano incidenti dovuti ai difetti appena descritti. Si tratta dunque di un richiamo preventivo che coinvolgerà circa 740mila vetture vendute negli Stati Uniti, 600mila in Giappone, 60mila in Cina, 50mila in Europa, 30mila in Australia e altre 50mila in ulteriori paesi dell’Asia.Per quanto riguarda i modelli interessati dal richiamo, si tratta delle Lexus Rx 330, GS 300, IS 250 e IS 350 e delle Toyota Avalon, Reiz, Alphard e Highlander.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Altro richiamo per Toyota: 1,5 milioni di auto