Ambiente: i piccioni col cellulare

Il curioso esperimento, di cui ha dato notizia New Scientist, prevede l’invio di SMS riguardanti la qualità dell’aria direttamente ad un blog, in tempo reale. Sempre i piccioni, avranno inoltre una piccola fotocamera legata al collo. Ovvio che stiamo parlando di minuscoli dispositivi tecnologici, ma sorvolare i cieli di San Jose (California) nell’agosto prossimo, non sarà certo impresa facile per gli uccelli paladini dell’ambiente. Per realizzare questo esperimento, la ricercatrice Beatriz da Costa si è avvalsa dell’aiuto di due studenti ed insieme hanno realizzato un dispositivo in miniatura, capace di raccogliere i dati su monossido di carbonio e biossido di azoto, così come di trasmettere dati e immagini in tempo reale su Internet. La partenza dei 20 piccioni è fissata per il prossimo 5 agosto, in concomitanza con l’Inter-Society for the Electronic Arts (ISEA) di San Jose.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Ambiente: i piccioni col cellulare