AMD: arriva Quad FX con Dual Socket Direct

Destinata a chi chiede il massimo dalle nuove applicazioni multi-threaded, giochi, editing audio/video e streaming in alta definizione, la piattaforma AMD Quad FX si basa su coppie di processori dual-core della serie AMD Athlon 64 FX-70, gli ultimi nati della gamma Athlon 64 FX. Come detto, si tratta di una soluzione destinata alla gestione del "megatasking", con più applicazioni e giochi multi-threaded utilizzati contemporaneamente. Il Pc resterà quindi in piena forma anche sotto intenso sforzo, per una massima scalabilità, con la possibilità di migrare facilmente ad una piattaforma che integrerà fino a un totale di 8 core (dal 2007).Tra le innovazioni architetturali di nuova generazione, di particolare rilievo è la memoria DDR2 unbuffered a bassa latenza, il supporto della tecnologia NUMA (Non-Uniform Memory Access) sui sistemi operativi compatibili, dodici controller SATA per un massimo di nove terabyte di capacità storage, una superiore distanza tra gli slot PCI-E per poter inserire fino a quattro schede grafiche. Da parte sua, il produttore di chip e schede grafiche NVIDIA ha annunciato la serie di processori grafici GeForce 8 e il media-communication processor NVIDIA nForce 680a come abbinamento alla piattaforma AMD per il megatasking.Disponibili in Europa da inizio 2007, i nuovi processori dual-core AMD Athlon 64 FX-70, FX-72 e FX-74 sono venduti rispettivamente a 599, 799 e 999 dollari a coppia in versione boxata (PIB). I sistemi basati su AMD Quad FX Platform saranno proposti da Vigor, Cyber Power, IBUYPOWER e altri system builder nel prossimo futuro.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > AMD: arriva Quad FX con Dual Socket Direct