America choc: reazione allergica al filler per i glutei, una donna perde braccia e gambe

america_jugo.it

Apryl Michelle Brown è sempre stata una donna attenta al suo aspetto, fin da ragazzina e, anche dopo aver dato alla luce due bambini, ha continuato a cercare trattamenti estetici che potessero ringiovanire il suo corpo. L’errore della donna, però, è stato quello di voler risparmiare su interventi specialistici troppo costosi e circa 4 anni fa si è rivolta ad un “medico” che si è rivelato poi solo un ciarlatano procurandole un’infezione quasi letale.

Michelle voleva solo ritoccare il suo corpo, così come fan molte donne al giorno d’oggi, ma non ha pensato alle possibili conseguenze di tale scelta. Il silicone che questo “dottore” le ha somministrato era silicone ad uso industriale e non ad uso medicale e le ha provocato danni permanenti sugli arti. Dopo 4 anni in ospedale, tra terapie e ricoveri forzati, la 46enne americana ha dovuto assistere all’amputazione di braccia e gambe per un’infezione che ha compromesso in modo definitivo la sua circolazione sanguigna di mani e piedi.

“Ho pagato per la mia vanità”, ha ammesso la donna che si è confessata a diverse testate giornalistiche americane per far conoscere la sua storia in tutto il mondo, “non sapevo a cosa andassi incontro. Pensavo mi avrebbero fatto delle iniezioni inoffensive che avrebbero corretto i miei glutei imperfetti”.  Michelle voleva solo essere bella ed oggi, invece, si ritrova ad essere ricoverata in un letto di ospedale, senza poter più camminare e abbracciare i suoi figli.

Ma quanto vale oggi la bellezza?  Vale davvero un prezzo così alto? Questa donna, nella foto sciupata dalle continue terapie, era e resta una madre splendida, con un viso espressivo e una personalità dirompente, ben più importante dei glutei perfetti che ricercava. “Non me la posso prendere con nessuno se non con me stessa. Desidero che la mia esperienza sia conosciuta per evitare altre vittime. Le donne devono conoscere quali pericolosi corrano quando inseguono la bellezza.”

Parole sagge. Peccato che per capirlo, Michelle, abbia dovuto soffrire e perdere quanto di più caro le era stato dato dalla vita: il suo bellissimo corpo naturale

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > America choc: reazione allergica al filler per i glutei, una donna perde braccia e gambe