Andrea Bargnani: duro l’impatto con l’NBA

La prima non è stata quindi delle migliori, con la sconfitta per 102 a 92 che non rilancia i Raptors dopo la stagione non certo entusiasmante dello scorso anno. Nella serata in chiaroscuro de "Il mago", però, c’è stato il tempo per una stoppata, su Krstic, servita ad ammorbidire l’inevitabile impatto con il mondo dell’NBA.A consolare Andrea Bargnani ci sono i numerosi ed illustri complimenti ricevuti nel pre-season e la consapevolezza di essere un rookie, per giunta europeo, che dove ancora entrare in pieno clima NBA. Il talento è comunque indiscutibile e già venerdì 3 novembre arriva la seconda chance contro i Milwaukee Bucks.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Andrea Bargnani: duro l’impatto con l’NBA