Aniston: ‘Mi ha tradita con la Jolie’

La Aniston
avrebbe infatti parlato in tutta libertà delle ragioni della loro separazione,
non risparmiando accuse decisamente poco velate sui presunti tradimenti del
marito. La causa di tanta disponibilità a confessare le proprie vicende
personali, sarebbe da ricercare nel consumo da parte di Jennifer di qualche
bicchierino di troppo. “Ho lasciato Brad perché mi ha tradito con la Jolie”,
avrebbe detto l’attrice dopo qualche calice di buon vino rosso. Teatro delle
rivelazioni sarebbe stato il battesimo della figlia di Courtney Cox Arquette,
amica e collega di Jennifer nella fortunatissima serie TV Friends. La notizia,
diffusa dal New York Post, trova conferma nelle dichiarazioni di Callie Michael, un impiegato della House Appropriations Committee on
Defense. In una e-mail spedita alla redazione del giornale, Michael afferma di
essere venuto a conoscenza del “fattaccio” da un amico, che a sua
volta riportava le parole di un suo zio, un personaggio molto legato a Courtney.
Sarebbero bastati appena due bicchieri di vino rosso, bevuti in occasione del
ricevimento per il battesimo, a far abbandonare ogni tipo di freno alla
bellissima Aniston. Probabilmente la notizia non troverà mai una conferma
ufficiale, fatto sta che per molti giornali di gossip l’avvenimento ha già
assunto il sapore di una rivincita. Nei mesi scorsi si erano infatti susseguite
una serie di secche smentite sulla presunta relazione extraconiugale di Brad
Pitt, compresa quella arrivata dalla stessa Angelina Jolie. Nella e-mail, che in
poche ore ha letteralmente fatto il giro del mondo, si afferma come Jennifer
avrebbe detto che il divorzio era la sua unica scelta, dopo aver scoperto che
suo marito l’ha tradita con la Jolie. Gli effetti del vino si sarebbero placati
solo in seguito ad un comprensibile pianto liberatorio e alle parole
consolatorie della sua amica Courtney.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Aniston: ‘Mi ha tradita con la Jolie’