Anna Falchi: l’addio a casa Ricucci

"Ho preso i miei effetti personali, i miei vestiti e me ne sono andata" ha detto al popolare settimanale femminile, sulle cui pagine ha voluto inoltre spiegare come non si tratti di gelosia, bensì di una risposta alla mancanza di rispetto dimostrata dall’immobiliarista Ricucci, con il quale – ha sottolineato – è ancora sposata. E pensare che solo pochi giorni fa la Falchi parlava di rinascita, di progetti per il futuro e della voglia di maternità.

Oggi, il tono dell’attrice sembra essere molto meno sereno e la causa è da ricercare appunto in quelle fotografie del marito: "Le ho viste e lui mi ha anche annunciato che ce ne saranno altre. Non ha intenzione di starsene solo". Nel frattempo Ricucci si era comunque preoccupato di assicurare come tra lui e la Varone esista esclusivamente un’amicizia, normalissima e nata quasi per caso. Una tesi che a quanto pare non ha convinto la Falchi, che ha infine colto l’occasione per ricordare al marito quanto lei gli fosse stata vicina nei momenti della bufera giudiziaria, proprio quando tutti le consigliavano di prenderne le distanze.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Anna Falchi: l’addio a casa Ricucci