Ansa: 133 ricette amiche del cuore

Il libro, che arriva dopo il congresso romano della SIC dello scorso dicembre, propone ben 133 ricette per mantenere cuore e arterie in salute, senza rinunciare al palato. Roberto Ferrari ha dichiarato: "’La cucina salva cuore’ offre proposte concrete e gustose per un’alimentazione corretta che prevenga aterosclerosi, ipertensione, infarto e ictus. Le ricette illustrate sono facili da preparare e tutte a prova di cardiologo". Tra gli esempi portati da Ferrari c’è quello della pizza. Secondo il cardiologo, infatti, non occorre rinunciare ad una buona margherita, basta solo "togliere un po’ di mozzarella e aggiungere più pomodori. O meglio ancora optare per la pizza marinara, magari con l’aggiunta di verdure". Sdoganati anche gli aperitivi: semaforo verde per mele e speck, barchette di sedano e ceci al forno. Per chi invece è goloso di dolci, Ferrari propone meringhe, gli spumini, strudel di mele, dando grande importanza alle farine integrali, riducendo lo zucchero e sostituendo la panna con lo yogurt o il formaggio magro. La lotta ai grassi non è però incondizionata: sottolinea il cardiologo che sono proprio questi a fornirci maggior parte dell’energia per sopravvivere. Infine, a spiegare perchè è proprio l’Ansa l’editrice del libro è il direttore della nota agenzia di stampa, Pierluigi Magnaschi. "I cittadini sembrano avere ancora una scarsa percezione, rispetto ad altre malattie, della gravità del rischio cui li espongono abitudini alimentari scorrette – afferma Magnaschi -, pressione arteriosa elevata, fumo di tabacco. La cucina del cuore costituisce un prezioso strumento scritto per tutti dai cardiologi, impegnati in prima linea contro uno dei mali della Società del benessere e della troppa opulenza".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Ansa: 133 ricette amiche del cuore