Ansia e depressione: meditazione è utile

Abbinata alle cure tradizionali, la meditazione favorirebbe infatti il recupero nei due terzi dei pazienti, percentuale non raggiungibile con il solo trattamento standard.Anche in Italia cominciamo ad avere esperienze al riguardo. Il grafico dimostra che, dopo un corso di base della durata di 30 ore, si verifica un rilevante abbattimento della sintomatologia di tipo depressivo, ansioso, di somatizzazione e inadeguatezza.Lo studio, presentato al recente Congresso della Società italiana di Psiconeuroendocrinoimmunologia (SIPNEI), ha preso in esame oltre 70 partecipanti ai corsi di "Meditazione a indirizzo Pnei". I partecipanti ai corsi sono stati studiati con il Symptom rating test, uno strumento scientifico che consente la valutazione del cambiamento sintomatologico. All’inizio del corso il punteggio totale della sintomatologia era di 18,9. Il test alla fine del corso (retest) ha registrato 5,8, con una riduzione dei sintomi di più di tre volte rispetto all’inizio del corso.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Ansia e depressione: meditazione è utile