Antiossidanti: studio smentisce i benefici

Secondo i ricercatori, che hanno utilizzato una particolare specie di vermi (i nematodi) per lo studio, non ci sarebbe nessuna evidenza del fatto che gli antiossidanti siano in grado di rallentare il processo di invecchiamento dovuto ai radicali liberi.La ricerca rischia ora di scombussolare i piani delle numerose aziende di cosmetici e alimentari che hanno investito proprio sugli antiossidanti come base per i propri prodotti. Visto tutto lo "straordinario potere" associato agli antiossidanti in passato, crediamo però non basterà una sola ricerca ad indurre alal retromarcia un’intero settore. Attendiamo quindi sviluppi e approfondimenti su questo argomento…

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Antiossidanti: studio smentisce i benefici